Barbaresco "Vursù Straderi" La Spinetta Ingrandisci

Barbaresco docg "Vursù Straderi" La Spinetta 2004

440

Nuovo prodotto

Regione: Piemonte
Denominazione: Barbaresco docg
Tipologia di vino: Rosso docg
Vitigno: Nebbiolo 100%
Annata: 2004
Fermentazione: In acciaio a temperatura controllata
Comune di produzione: Castagnole Lanze
Affinamento: 20-22 mesi in botti di rovere francese; 12 mesi in bottiglia
Gradazione alcolica: 14%

10 Articoli

In Stock

By buying this product you can collect up to 9 loyalty points. Your cart will total 9 points that can be converted into a voucher of 1,80 €.


90,60 € tasse incl.

aggiungi alla wishlist

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

Descrizione

Barbaresco di grande equilibrio ed armonia, ottenuto con uve Nebbiolo accuratamente selezionate provenienti da diversi vigneti situati nella zona collinare intorno al Comune di Neive, dal colore rosso granato intenso con sfumature aranciate, si presenta al naso con un bouquet elegante e fine, con note fruttate di prugna e ciliegia matura, arricchite da sentori di rosa, di spezie, di vaniglia, noce moscata e cannella. Dal gusto caldo, intenso ed avvolgente, dotato di tannini rotondi e morbidi, di grande struttura e persistenza, si abbina perfettamente con carni rosse arrosto o stufate, selvaggina e formaggi stagionati.

Produttore

La Spinetta

La storia della famiglia Rivetti comincia nel 1890, anno in cui Giovanni Rivetti parte per l’Argentina, lasciando i suoi famigliari in Italia. Fu il figlio Giuseppe che iniziò a gettare le basi per la creazione di una cantina: cosi egli iniziò a produrre vino e nel 1977 la famiglia Rivetti si stabilì a La Spinetta, a Castagnole Lanze, dove ha iniziato a produrre il primo vino rosso , la Barbera Cà di Pian. Recentemente i Rivetti hanno acquistato anche vigneti a Grinzane Cavour, dove è stata costruita una cantina d’arte chiamata Barolo Campè. I vigneti della famiglia Rivetti si estendono anche in Toscana occupando circa i 65 ettari del territorio.

dallo stesso produttore