Moscato d'Asti docg Saracco Ingrandisci

Moscato d'Asti docg Saracco 2018

681

Nuovo prodotto

Regione: Piemonte
Denominazione: Moscato D'Asti docg
Tipologia di vino: Vino da dessert docg
Vitigno: 100% Moscato
Annata: 2018
Fermentazione: In acciaio a temperatura controllata
Comune di produzione: Castiglione Tinella
Affinamento: In acciao
Gradazione alcolica: 6%

8 Articoli

In Stock

By buying this product you can collect up to 1 loyalty point. Your cart will total 1 point that can be converted into a voucher of 0,20 €.


12,90 € tasse incl.

aggiungi alla wishlist

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

Descrizione

Intenso profumo di fiori d'arancio, pesca e timo (prevalentemente profumi primari, quelli già presenti nell'uva). Dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli; perlage fine indice di fermentazione e presa di spuma lenta. Al gusto intenso, elegante, persistente. Le sensazioni dolci sono ben equilibrate dall'acidita' piacevole e dagli aromi fruttati tipici dell'uva moscato. Il Moscato d’Asti è un vino aromatico poichè l'uva contiene tutti gli aromi che si ritrovano nel vino. Inoltre, il vitigno da cui deriva è autoctono perchè nato, coltivato e diffuso solo in queste colline fra Langhe e Monferrato.

Produttore

Saracco

L’azienda agricola Saracco si trova a Castiglione Tinella, località a metà strada tra le colline della Langhe e il Monferrato. L’azienda viene fondata all'inizio del 1900 da Luigi Saracco, a cui succede il figlio Giovanni nel 1951, che acquista sempre più territori, fino ad arrivare a 20 ettari di vigneti. Nel 1986 Paolo, il figlio di Giovanni, entra nell'azienda di famiglia e decide di modernizzarla, ma soprattutto di iniziare a vendere il vino in bottiglia. Oggi la proprietà consta di 46 ettari di vigneti ed è divenuta un punto fermo per chi è appassionato di Moscato.

dallo stesso produttore