Capo Martino Jermann Ingrandisci

Capo Martino Jermann 2009

114

Nuovo prodotto

Regione: Friuli Venezia Giulia
Denominazione: Capo Martino
Tipologia di vino: Bianco IGT
Vitigno: Tocai Friulano in maggior parte, Ribolla Gialla, Malvasia Istriana e Picolit
Annata: 2009
Fermentazione: In acciaio
Comune di produzione: Dolegna del Collio
Gradazione alcolica: 13,5%

Questo prodotto non è più disponibile

By buying this product you can collect up to 4 loyalty points. Your cart will total 4 points that can be converted into a voucher of 0,80 €.


42,80 € tasse incl.

aggiungi alla wishlist

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

Descrizione

Vino prodotto con Tocai Friulano in maggior parte, Ribolla Gialla, Malvasia Istriana e Picolit prende il nome dalla collina di proprietà della famiglia Jermann acquistata nel 1991. Elegante vino dal colore giallo dorato, si presenta con un bouquet di profumi fruttati e floreali, con sentori di frutta matura e secca, di banana, mela gialla, nocciola e ginestra, con leggere note vanigliate sul finale. Vino dotato di una buona struttura ed eleganza, ha una buona acidità in equilibrio con la morbidezza, una delicata aromaticità che lo rendono ottimo in abbinamento con antipasti di pesce affumicato, zuppa di pesce o formaggi mediamente stagionati.

Produttore

Jermann

Nel 1881 Anton Jermann, fondatore di questa cantina, decise di abbandonare il Burgenland e i suoi possedimenti in Slovenia per trasferirsi in Friuli Venezia Giulia. Attualmente la cantina è gestita dal nipote di Anton, Silvio, e copre circa 150 ettari di vigneti bianchi: il più importante di questi è quello che da origine a Vinnae, un vino nato nel 1983 da terreni tipici del Collio. Vinnae è un vino fresco e allo stesso tempo equilibrato che rispetta tutte le caratteristiche della terra da cui proviene. Il successo di questa cantina è anche dovuto alla produzione di due vini rossi, il Pignacolousse e il Mjzzu Blau&Blau.

dallo stesso produttore