Barbera d’Asti "Superiore Nizza Laudana" Viticoltori Associati Ingrandisci

Barbera d’Asti docg "Superiore Nizza Laudana" Viticoltori Associati 2005

293

Nuovo prodotto

Regione: Piemonte
Denominazione: Barbera d’Asti docg
Tipologia di vino: Rosso docg
Vitigno: Barbera 100%
Annata: 2005
Fermentazione: In acciaio
Comune di produzione: Vinchio-Vaglio Serra
Affinamento: In legno
Gradazione alcolica: 13.5

2 Articoli

In Stock

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

By buying this product you can collect up to 1 loyalty point. Your cart will total 1 point that can be converted into a voucher of 0,20 €.


13,70 € tasse incl.

aggiungi alla wishlist

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

Descrizione

Elegante Barbera d’Asti prodotta con una selezione delle migliori uve provenienti principalmente dal bricco “laudana”, considerato dagli anziani viticoltori di Vinchio come la più vocata per la produzione di uva Barbera. Le uve vengono raccolte all’apice della loro maturazione e danno vita ad una Barbera dal colore rosso rubino intenso tendente al granato, con profumi intensi e fruttati, leggermente speziati, con sentori di frutta rossa, di more e mirtilli, di vaniglia e noce moscata. In bocca si presenta con aromi complessi e intensi, piacevolmente tannico, di corpo e vellutato. Perfetto da bere in abbinamento con bollito misto alla piemontese, arrosti e brasati, formaggi stagionati e piccanti.

Produttore

Viticoltori Associati

La cantina Viticoltori Associati  venne costruita nel 1959 da 19 viticoltori, che oggi sono diventati 185, conduttori di circa 420 ettari di vigneti. Questi ultimi si estendono nelle zone di Vinchio e Vaglio Serra, ma anche nei comuni di Nizza Monferrato e Mombercelli, dove i terreni sono poco fertili, e la maggior parte di essi si trovano su pendii molto ripidi. Si tratta quindi di una lavorazione molto faticosa, che viene condotta solamente da chi ha la passione per la viticoltura nel sangue. La cantina è dotata di attrezzature moderne, che permettono ai produttori di effettuare in un tempo più ristretto l’imbottigliamento e dunque la vinificazione in se.

dallo stesso produttore